Tutte le pompe possono essere dotate di attuatore pneumatico montato sulla valvola di distribuzione standard per una regolazione a distanza. L’attuatore a membrana è azionato da una pressione modulata 3-15 psi e agisce sul regolatore di frequenza del distributore pneumatico mediante un perno conico. La frequenza corrispondente alla portata massima richiesta è determinata dalla conicità del perno di collegamento dell’attuatore pneumatico il cui range 3-15 psi corrisponde, nell’allestimento standard, all’intervallo di frequenza 0-120 cicli/minuto (RP 20 e RP 60) o 0-100 cicli/minuto (RP 150 e Duplex).

A richiesta è possibile ridurre detto intervallo di frequenza dei cicli variando la conicità del perno e di fatto limitando la portata massima della pompa.

L’attuatore esercita un comando di tipo pneumatico mediante un semplice regolatore di pressione, ma l’installazione di un convertitore elettropneumatico consente il controllo e la regolazione della pompa attraverso un segnale in corrente o in tensione continua (versione standard 4-20mA).

Nell’ambito di applicazioni nelle quali si rende necessario predeterminare la quantità di prodotto da trasferire è possibile fornire le pompe con il distributore pneumatico accessoriato di contaimpulsi e preselettore.